Archivi tag: Eragyn la Scura

15 Marphenot, 1357 DR – Dietro il paravento dei potenti

Chainer osservava con interesse i progressi raggiunti nell’edificazione della Casa dell’Oscuro Tiranno; presto il suo successo sarebbe stato completo, quando avrebbe posato il suo profanato deretano sullo scranno, quale Maestro del tempio.

– Guarda Trinchetto! Il tempio di Bane sarà magnificente quanto e più della Torre Ritorta; venendo da est i patrioti di Zhentil Keep troveranno ispirazione nella nostra costruzione, – disse.

Il gigante annuì, torvo come suo solito – Qualcuno non vede di buon occhio il nostro potere estendersi, mio Signore. La sgualdrina del Lord della Valle tutto scruta: i suoi servi invia per spiare, scrivere, annotare.

Continua a leggere 15 Marphenot, 1357 DR – Dietro il paravento dei potenti

27 Kythorn, 1356 DR – La Signora in Nero

Carissima Paula,
 
come stai? E come sta Kloi? Ti scrivo perché ieri ho ricevuto una strana visita qui ad Highmoon.
Ero a fare una passeggiata nel bosco, sulla riva del laghetto delle lucciole (ricordi che te ne avevo parlato? Peccato che tu non l’abbia visto, ti sarebbe piaciuto sicuramente!) quando schiamazzando come sempre mi raggiungono Abel e Idro dicendomi che c’è una dama scura che chiede di me a casa. Su due piedi non riuscivo a pensare a nessuno in particolare, potrai immaginare la mia sorpresa quando tirata dai due mostriciattoli arrivo in cortile trovandomi di fronte nientemeno che Eragyn.
Non ho ancora ben interpretato le sensazioni che ricevo da questa donna, e volendo tenere un poco di distanza ho preferito recarmi con lei alla Taverna del Ramo Fiorito invece di riceverla in casa. La locanda era poco affollata, ma Eragyn ha comunque insistito affinché ci sistemassimo ad un tavolino appartato. Ho ordinato un sidro e della zuppa, ma lei non ha voluto nulla. Mio nonno dice sempre Mai fidarsi di chi siede a un tavolo di taverna senza ordinare nemmeno un bicchierino di mosto bollito.

Continua a leggere 27 Kythorn, 1356 DR – La Signora in Nero

14 Mirtul, 1356 DR – Una festa ancora rinviata

 Cara Rosetta, 
 
che impresa! Ci stavamo ancora riprendendo dalle fatiche della lotta, ma sapevamo che non potevamo aspettare troppo tempo prima di uscire da quel sotterraneo, di sopra probabilmente stava succedendo il finimondo.
Soccorriamo gli sfortunati che si stavano svegliando nella stanza con le pietre. Ci presentiamo a loro. sono un gruppo abbastanza bene assortito: un bimbo di nome Hiram, Boront il nano, la signora Marabel, un altro bimbo più piccolo chiamato Targin, la vecchia Omella e un ricco mercante di nome Norban. Oltre a questi c’è ovviamente anche la bella Eragyn, che dopo quelle di Halfie ha attirato le attenzioni anche del buon Kloi. La loro conversazione è durata parecchio, e lui non sembrava riuscire a staccarsene, probabilmente avranno discusso di religione, mah!